10 animali più propensi ad ucciderti degli squali

The face of a great hammerhead shark from below swimming near the surface of the ocean.

Gli squali possono essere intimidatori. Ma in termini di numeri, gli squali non sono gli animali di cui dovresti aver più paura. Ecco alcuni dei nostri animali preferiti che hanno maggiori probabilità di danneggiare gli umani

1. Zanzare

A close up of a mosquito on a green leaf.

La zanzara, che causa milioni di morti ogni anno, è la fonte di più morti di qualsiasi altro animale. Causa 440.000 decessi all’anno.

2. Ippopotami

hippo in grassland with mouth open, baring teeth

Noti per essere aggressivi, gli ippopotami uccidono 500 persone ogni anno in Africa.

3. Cervo

A horned buck deer walking across a road

Uno studio del 2019 ha stimato che 440 persone vengono uccise negli Stati Uniti ogni anno a causa di collisioni di veicoli tra conducenti e Cervi.

4. Api

A close up of a bee on a pink clover

Le api, e le loro controparti pungenti, vespe e calabroni, hanno causato la morte di 478 persone negli Stati Uniti tra il 2008 e il 2015.

5. Cani

Small tan chihuahua dog sits in grass

A causa del migliore amico dell’uomo, il cane, 272 persone sono morte negli Stati Uniti tra il 2008 e il 2015.

6. Meduse

A clear and light pink box jellyfish floating near the water's surface.

Le morti umane causate da meduse tossiche, che possono essere sottosegnalate, vanno da quattro a 38 all’anno.

7. Mucche

A black and white cow looking down from a green pasture with a bright blue sky.

Ogni anno, circa 20 persone negli Stati Uniti vengono uccise da queste creature apparentemente docili.

8. Ragni

black widow spider with distinctive red markings on a web

Mentre la maggior parte dei ragni non sono velenosi, i morsi di ragno hanno causato la morte di 49 persone negli Stati Uniti tra il 2008 e il 2015.

9. Cavalli

Brown stallion kicking in a paddock.

Ogni anno, 20 persone muoiono a causa dei nostri amici equini, principalmente in incidenti a cavallo.

10. Serpenti

Coiled rattlesnake in striking position.

Tra il 2008 e il 2015, 48 persone sono morte per serpenti velenosi e morsi di lucertola. Dei circa 7.000-8.000 morsi di serpente velenosi negli Stati Uniti ogni anno, circa cinque si tradurranno in morte.

20 animali che si estingueranno prima che i tuoi figli crescano

Viviamo in un mondo vasto e complesso, dove vengono scoperte sempre nuove specie. Tuttavia, anche se queste entusiasmanti creature vengono scoperte, l’aumento della popolazione umana, il cambiamento climatico, la distruzione degli habitat, la caccia e lo sfruttamento eccessivo della fauna selvatica significano che innumerevoli animali sono attualmente spinti sull’orlo dell’estinzione.

Gli scienziati hanno stimato che nel corso della storia della Terra, sono esistite tra 1 e 4 miliardi di specie.

animals that will go extinct_Sifaka

Il tasso di estinzione naturale (noto anche come tasso di fondo) descrive quanto velocemente piante, mammiferi, uccelli e insetti si esterrebbero se gli esseri umani non fossero nella foto. Si stima che oggi le specie scompaiano a quasi 1.000 volte il tasso naturale,il che significa che stiamo perdendo circa 150-200 specie ogni giorno.

Scegliere animali che potrebbero estinguersi prima che i tuoi figli abbiano l’opportunità di vederli è stato un compito scoraggiante.

Scegliendo solo 10, abbiamo dovuto tralascio innumerevoli altri animali che stanno affrontando circostanze deprimenti simili. Ma milioni di altre specie, molte mai conosciute dalla scienza, rischiano di morire nei prossimi decenni.

1.Orango di Sumatra

Stato: In pericolo critico. La popolazione degli oranghi di Sumatra è diminuita oltre l’80% negli ultimi 75 anni.

2. Orso polare

animals that will go extinct

Staus: Vulnerabile. The cambiamento climatico, the perdita of habitat and the development of petrolio hanno contribuito al loro declino. Alcuni esperti stimano che gli orsi polari si estingueranno entro 100 anni.

3. Lupo Rosso

animals that will go extinct

Stato: In pericolo critico. Trent’anni fa, gli ultimi 17 lupi rossi sono stati messi in cattività per garantire la loro sopravvivenza. Oggi, il loro numero è aumentato di circa 100, ma deve ancora affrontare minacce dalla deforestazione.

4. Tigre siberiana

animals that will go extinct

Stato: In pericolo critico. Le tigri siberiane sono i gatti più grandi del mondo. Si stima che ci siano da 400 a 500 persone che vivono allo stato brado.

5. Sifaka

animals that will go extinct Sifiyaka

Stato: Vulnerabile. Sifakas è un genere di lemuri della famiglia dei Lemuri. Are minacciati dalla caccia, dalla perdita dell’habitat e dalle attività di taglio e bruciatura. Nel 2008, si stima che esistesse 250 individui maturi.

6. Vaquita

animals that will go extinct vaquita

Stato: In pericolo critico. You state stimato che ci siano solo 100-300 vaquitas, una famiglia di focene, rimaste nel mondo. Vive nel tratto d’acqua tra Baja California e Messico.

7. Gorilla occidentali

animals that will go extinct western gorilla

Stato: In pericolo critico. Livelli estremamente elevati di bracconaggio e caccia hanno diminuzione la popolazione. Entro il 2046, gli esperti ritengono che la popolazione di Gorilla Occidentali sarà ridotta oltre l’80%.

8. Rinoceronte nero

animals that will go extinct black rhino

Stato:In pericolo critico. I rinoceronti sono uno dei gruppi più antichi di mammiferi, fossili praticamente viventi. Sfortunatamente, ci sono solo circa 4.848 rimasti sulla Terra.

9. Megattera

animals that will go extinct humpback whale

Stato: In pericolo. Mentre le megattere continuano ad essere un bersaglio per l’industria baleniera, il loro numero deve essere sterminato. Si stima che la popolazione attuale sia di circa 18.000-20.000 abitanti.

10. Tartaruga liuto

animals that will go extinct leatherback turtle

Stato: In pericolo. La più grande minaccia per le tartarughe marine liuto è rappresentata dalla pesca commerciale e dall’inquinamento marino. Attualmente, ci sono circa 34.000 femmine nidificanti in natura.

11. Pangolino

Allarme Wwf: ecco le  16 specie  animali che rischiano di non vedere più il Natale

Sempre in Italia anche la lucertola delle Eolie, come tanti rettili, rischia di scomparire: adattata a vivere solo su alcuni scogli di queste isole con meno di 1.000 esemplari.

12. Panda

Visualizza immagine di origine

Il panda è la specie più amata e riconosciuta dalla cultura cinese. La sua vita è stata messa a rischio sempre più spesso dall’espansione dell’uomo nei territori da lui abitati.

13. Koala

Visualizza immagine di origine

I koala, gli amati animali simbolo dell’Australia, si estingueranno prima del 2050, se non vi saranno interventi urgenti del governo per prevenire ulteriori perdite dei loro habitat.

14. Alligatore cinese

Visualizza immagine di origine

E’ uno dei più piccoli coccodrilli e, grazie alla distruzione del suo habitat e alla bonifica delle paludi, ha anche una delle più piccole popolazioni. Sopravvivono oggi solo 130 esemplari.

15. Antilope Saiga

Visualizza immagine di origine

La vita media di un antilope Saiga è di tre/quattro anni e se le femmine non figliano ogni anno (cosa impossibile visto che i maschi sono cacciati in numero superiore alle femmine) la popolazione calerà drasticamente in pochi anni.

16. Axolotl

Visualizza immagine di origine

L’Axolotl è una salamandra originaria dell’anYco sistema fluviale di Cidà del Messico. La minaccia odierna è rappresentata dall’ulteriore degrado dei canali.

17. Leopardo Amur

Visualizza immagine di origine

La causa principale della sua scomparsa è la caccia, che lo vede come preda a causa della sua pelliccia. Un altra minaccia per il Leopardo Amur è rappresentata da un oleododo che passerà direttamente all’interno del suo ultimo residuo di habitat.

18. Volpi Artiche

Visualizza immagine di origine

cambiamenti sul clima hanno portato a uno scioglimento più veloce delle nevi. In assenza di neve, questi animali risultano più suscettibili: oltre a essere più facilmente identificabili dalle loro prede, che riescono così a fuggire con agilità, vengono maggiormente colpiti dai predatori.

19. Bisonte

Visualizza immagine di origine

Rischiano di estinguersi a causa del cambiamento climatico, che sta portando le temperature delle pianure nordamericane ad aumentare troppo, impedendo la loro sopravvivenza.

20. Furetto dalle zampe nere

Visualizza immagine di origine

Il furetto dalle zampe nere è a rischio a causa del clima. Oggi ci sono solo 1000 furetti dalle zampe nere animali che vivono negli Stati Uniti.

21. Scopri Anche

The face of a great hammerhead shark from below swimming near the surface of the ocean.
10 animali più propensi ad ucciderti degli squali

Le 10 spiagge più belle al mondo da visitare nel 2021

Mancano più di sei mesi all’inizio dell’estate 2021 ma niente ci vieta di iniziare a programmare il prossimo viaggio alla scoperta delle più belle spiaggie del mondo. Alcune hanno nomi esotici, altre sono proprio dietro l’angolo. Tutte sono però accomunate da un’atmosfera magica e rilassante capace di portarci fuori dal mondo. Ecco una classifica delle 5 spiagge più belle del mondo, tra le quali, potrebbe esserci la meta delle tue prossime vacanze da sogno.

10. Kleftiko Beach – Milos (Grecia)

Seconda spiaggia più bella d’Europa secondo l’annuale classifica di TripAdvisor, è una delle 80 spiaggie delle isole Cicladi. Formazione rocciosa anziché lingua di sabbia, è famosa per essere stata nei secoli rifiugio per i pirati.

9. Playa Paraiso – Cayo Largo (Cuba)

Un vero e proprio paradiso di sabbia bianca e mare cristallino. Meta perfetta per chi desidera fare un’escursione nelle acque cubane, tra sfumature di blu e pesci esotici.

8. Varadero Beach – Cuba

Una delle più grandi spiaggie dei Cairibi, meta di appassionati di sport e divertimento. Qui si può fare snorkeling in libertà o godere dei mille divertimenti notturni.

7. Flamenco Beach – Portorico

Spiaggia caratterizzata dalla forma a ferro di cavallo e dalla spiaggia bianchissima. Si trova all’interno di una riserva naturale che ospita una delle più belle barriere coralline del mondo. 

6. Eagle Beach – Aruba

Nota per ospitare due degli alberi Divi Divi più fotografati al mondo, è anche l’habitat naturale di 4 specie di tartarughe marine. Durante i fine settimana ospita inoltre prestigiosi tornei di tennis. 

5. Seven Mile Beach – Grand Cayman

É considerata una delle spieggie più belle dei Caraibi. Interamente pubblica, è percorribile a piedi per intero e ospita alcuni tra i più celebri ristoranti e resort delle isole caraibiche

4. Playa Paraiso – Cayo Largo (Cuba)

Un vero e proprio paradiso di sabbia bianca e mare cristallino. Meta perfetta per chi desidera fare un’escursione nelle acque cubane, tra sfumature di blu e pesci esotici.

3. Cala Galoritzè – Sardegna (Italia)

Monumento nazionale italiano dal 1995, Cala Galoritzè è un angolo da sogno fatto di ciottoli bianchi che si perdono in un mare caratterizzato da correnti che rendono l’acqua gelida. Caratteristico il faraglione che sormonta la spiaggia, meta degli amanti dell’arrampicata. 

2. Praia do Pontal do Atalaia – Arraial do Cabo (Brasile)

Vicinissima a Rio De Janeiro, Praia do Pontal do Atalaia è una lunga baia che si affaccia su acque cristalline e meta ambitissima per i velisti di tutto il mondo, attratti da questo riparo protetto.

1. Grace Bay Beach – Providenciales (Turks e Caios)

È lei la spiaggia più bella del mondo da visitare nel 2021, 20 chilometri di spiaggia fine e bianchissima che si affaccia di fronte ad una delle più grandi barriere coralline del mondo, sulla costa settentrionale di Providenciales.